I PERICOLI

Quando sale il prezzo del petrolio, tornano d’attualità gli studi sulle fonti d’energia alternative che ci consentano di non essere dipendenti dai mutabili umori dei Paesi dell’OPEC, ovvero quelle risorse rinnovabili le cui scorte sono illimitate e che possono essere utilizzate mediante processi che non rischiano di provocare pesanti inconvenienti di contaminazione o pericolo per il genere umano o per … Continua a leggere

UNA POTENTE FONTE DI ENERGIA

Una nuova fonte di energia rinnovabile e in grado di produrre 30 volte più energia per ettaro del mais, della soia ed in modo sostenibile, tutto questo grazie alle alghe. Le alghe per produrre biocarburante crescono senza luce del sole all’interno di vasche di fermentazione alimentate da zuccheri. Le alghe per produrre biocarburanti possono essere in generale coltivate in stagni … Continua a leggere

I FOTOBIOREATTORI SI ILLUMINANO

La città “si illumina di verde” di notte quando i foto-bioreattori degli edifici fanno crescere alghe 24 ore al giorno utilizzando sostanze nutritive trovate nelle acque reflue della città, cibandosi di CO2 e riossigenando l’aria inquinata della città; tutto questo mentre stanno producendo mangimi per le operazioni di coltivazione di insetti. In periferia, gli agricoltori lavorano per mantenere prati e … Continua a leggere

CULTURE ALIMENTARI DEL TERZO MILLENNIO

(Agricoltura del Terzo Millennio) – Gli agricoltori sono tornati alla città, trasformati con un mix di conoscenze fra ingegneria, biologia, botanica e gestiscono aziende ad alta tecnologia integrata all’interno di edifici e infrastrutture urbane”. Questo è quello che ha concepito Dzamba Jakub in un progetto durante un Master di Studi di Architettura presso l’Università di Toronto. Un progetto in grado … Continua a leggere

VISIONE DELLE CITTA’ DEL FUTURO

In questa visione del 2050, si è spazzato via l’antagonismo tra città, agricoltura e natura selvaggia: innestandosi in una nuova forma di agricoltura che consente allo stesso tempo che la natura torni ad insinuarsi nelle nostre metropoli. Toronto è all’avanguardia nella rivoluzione nel settore dell’agricoltura urbana e addirittura la sua popolazione multi-culturale contribuisce a diffondere le più diverse soluzioni e … Continua a leggere

LA GRANDE POTENZIALITA’ DELLE ALGHE

Il potenziale è altissimo nonostante il processo di produzione del biocarburante dalle alghe è praticamente lo stesso di altre tecnologie. Senza contare che le alghe possono crescere in acque reflue o salmastre. Teoricamente si stima una resa possibile tra i 1000 e i 20000 litri di biocarburante per ettaro in funzione naturalmente della specie di alga coltivata. Calcolando che il … Continua a leggere

COSTRUISCI CON MATERIALE DI SCARTO UNO SCALDABAGNO CHE CONSUMA ZERO

Provate a recuperare un vecchio scaldabagno ad accumulo di quelli elettrici e posizionatelo sopra ad un terrazzo o in giardino. Collegate il tubo di arrivo del circuito dell’acqua calda e poi quello di uscita. Chiudete lo scaldabagno in una teca costruita con dei vetri spessi dopo averlo dipinto di nero per fargli assorbire meglio i raggi del sole. Avete creato … Continua a leggere

FUSIONE FREDDA

Per la prima volta in Italia, di fronte a scienziati ufficiali, ma non all’università, è stata realizzata la fusione nucleare fredda . A detta dell’ingegnere che ha messo a punto la macchina , utilizzando nichel ed idrogeno. “La novità assoluta sta nel fatto che tutto ciò viene prodotto da una macchina che funziona come una stufetta elettrica di casa”, dice … Continua a leggere

LE AUTO ELETTRICHE INQUINANO MENO ?

SI FA TANTO PARLARE DELL’AUTO ELETTRICA CHE NON INQUINA MA PERSONALMENTE DI DUBBI E PERPLESSITA’ NE HO PARECCHI.PONIAMO PER ESEMPIO IL CASO DI AVERE UN GENERATORE ELETTRICO NEL QUALE IMMETTIAMO UN LITRO DI GASOLIO CON IL QUALE PRODUCIAMO LA CORRENTE NECESSARIA AD ALIMENTARE LA NOSTRA AUTO ELETTRICA. BENE, CONSIDERANDO IL FATTO OGGETTIVAMENTE SCONTATO CHE LA TRASFORMAZIONE IMPLICA UNA PERDITA DI … Continua a leggere