COSTRUISCI CON MATERIALE DI SCARTO UNO SCALDABAGNO CHE CONSUMA ZERO

Provate a recuperare un vecchio scaldabagno ad accumulo di quelli elettrici e posizionatelo sopra ad un terrazzo o in giardino. Collegate il tubo di arrivo del circuito dell’acqua calda e poi quello di uscita. Chiudete lo scaldabagno in una teca costruita con dei vetri spessi dopo averlo dipinto di nero per fargli assorbire meglio i raggi del sole. Avete creato un riscaldatore di acqua per la Vostra doccia ad impatto e consumo zero sfruttando l’effetto serra ricreato in piccolo. Nelle giornate di sole intenso dovrete miscelare con acqua fredda per non scottarvi. FUNZIONA.TORNA ALL'INDICE.jpg

COSTRUISCI CON MATERIALE DI SCARTO UNO SCALDABAGNO CHE CONSUMA ZEROultima modifica: 2011-01-22T22:02:00+01:00da r-maxim
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento