FORSE NON ESISTONO SOLO I PANNELLI FOTOVOLTAICI

cow.gif

Di energie alternative non esistono solo quella eolica, fotovoltaica, che pare che siano le più di moda in questo momento, ma esiste anche quella derivante dalla produzione di biogas. Questa soluzione mi affascina in modo particolare da diversi anni, ovvero da quando guardando una vecchia trasmissione in televisione vidi come in una fattoria fossero riusciti con mezzi rudimentali a costruire un grosso stomaco al quale facevano digerire gli escrementi delle loro mucche trasformandolo in biogas che andava ad alimentare un generatore di corrente mosso da un motore di una vecchia Fiat 127. Avevano risolto ingeniosamente il fabbisogno energetico della loro piccola azienda e per questo ne rimasi colpito. Con la tecnologia di progettazzione e costruzione attuale si ha sicuramente un livello di rendimento superiore ed allora proviamo ad immaginare come del resto già avviene di sfruttare le biomasse provenienti dallo sfalcio di erba o dalle potature, per non parlare dell’umido proveniente dalla raccolta differenziata. Mi immagino che ogni casa possieda uno stomaco al quale far digerire gli scarti dei condomini producendo biogas da immagazzinare magari in una cisterna ed adoperarlo in inverno per far funzionare l’impianto di riscaldamento.TORNA ALL'INDICE.jpg

FORSE NON ESISTONO SOLO I PANNELLI FOTOVOLTAICIultima modifica: 2011-01-14T17:42:00+01:00da r-maxim
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento