CULTURE ALIMENTARI DEL TERZO MILLENNIO

(Agricoltura del Terzo Millennio) – Gli agricoltori sono tornati alla città, trasformati con un mix di conoscenze fra ingegneria, biologia, botanica e gestiscono aziende ad alta tecnologia integrata all’interno di edifici e infrastrutture urbane”. Questo è quello che ha concepito Dzamba Jakub in un progetto durante un Master di Studi di Architettura presso l’Università di Toronto. Un progetto in grado … Continua a leggere

VISIONE DELLE CITTA’ DEL FUTURO

In questa visione del 2050, si è spazzato via l’antagonismo tra città, agricoltura e natura selvaggia: innestandosi in una nuova forma di agricoltura che consente allo stesso tempo che la natura torni ad insinuarsi nelle nostre metropoli. Toronto è all’avanguardia nella rivoluzione nel settore dell’agricoltura urbana e addirittura la sua popolazione multi-culturale contribuisce a diffondere le più diverse soluzioni e … Continua a leggere

LA GRANDE POTENZIALITA’ DELLE ALGHE

Il potenziale è altissimo nonostante il processo di produzione del biocarburante dalle alghe è praticamente lo stesso di altre tecnologie. Senza contare che le alghe possono crescere in acque reflue o salmastre. Teoricamente si stima una resa possibile tra i 1000 e i 20000 litri di biocarburante per ettaro in funzione naturalmente della specie di alga coltivata. Calcolando che il … Continua a leggere

COSTRUISCI CON MATERIALE DI SCARTO UNO SCALDABAGNO CHE CONSUMA ZERO

Provate a recuperare un vecchio scaldabagno ad accumulo di quelli elettrici e posizionatelo sopra ad un terrazzo o in giardino. Collegate il tubo di arrivo del circuito dell’acqua calda e poi quello di uscita. Chiudete lo scaldabagno in una teca costruita con dei vetri spessi dopo averlo dipinto di nero per fargli assorbire meglio i raggi del sole. Avete creato … Continua a leggere

FUSIONE FREDDA

Per la prima volta in Italia, di fronte a scienziati ufficiali, ma non all’università, è stata realizzata la fusione nucleare fredda . A detta dell’ingegnere che ha messo a punto la macchina , utilizzando nichel ed idrogeno. “La novità assoluta sta nel fatto che tutto ciò viene prodotto da una macchina che funziona come una stufetta elettrica di casa”, dice … Continua a leggere

LE AUTO ELETTRICHE INQUINANO MENO ?

SI FA TANTO PARLARE DELL’AUTO ELETTRICA CHE NON INQUINA MA PERSONALMENTE DI DUBBI E PERPLESSITA’ NE HO PARECCHI.PONIAMO PER ESEMPIO IL CASO DI AVERE UN GENERATORE ELETTRICO NEL QUALE IMMETTIAMO UN LITRO DI GASOLIO CON IL QUALE PRODUCIAMO LA CORRENTE NECESSARIA AD ALIMENTARE LA NOSTRA AUTO ELETTRICA. BENE, CONSIDERANDO IL FATTO OGGETTIVAMENTE SCONTATO CHE LA TRASFORMAZIONE IMPLICA UNA PERDITA DI … Continua a leggere

RENDIMENTO CALORICO BIOMASSE

Le energie rinnovabili sono quelle fonti di energia il cui utilizzo non pregiudica le risorse naturali. Per loro caratteristica le energie rinnovabili si rigenerano o sono da considerarsi inesauribili. Tali energie potrebbero sembrare una violazione della regola generale che, secondo il primo postulato della termodinamica, insegna che nulla si crea e nulla si distrugge. Le energie rinnovabili sono da considerarsi … Continua a leggere

IDROGENO RICAVATO DALLA CELLULOSA

Produrre idrogeno dalla cellulosa e dalle biomasse. Un nuovo processo è stato progettato dai ricercatori della Penn State University in uno studio pubblicato sulla rivista Proceedings of the National Academy of Sciences (fonte LaRepubblica). I ricercatori hanno scoperto come è convertire la cellulosa e altri materiali organici biodegradabili in idrogeno, ponendo alcuni batteri in una cella per elettrolisi microbica con … Continua a leggere

FOTOVOLTAICO IN CROLLO

Il mercato del solare termico in perdita nell’intero comparto europeo Incredibile ma vero, per il secondo anno consecutivo il settore del solare termico ha subito una sorta di deludente e quanto mai preoccupante involuzione, soprattutto per quanto attiene il calo di domande nell’itero comparto europeo. A renderlo noto, unn rapporto emerso da alcune statistiche dell’ European Solar Thermal Industry Federation … Continua a leggere